Cucina per chi ami e il sole tornerà a illuminare la tua tavola

La casa ci sta stretta e l’umore tende al grigio? Nessun problema, torniamo positivi e proviamo a condividere questi golosi piatti con le persone che amiamo. Oltre ad essere buoni sono pensati per fornire una valida integrazione di vitamina D, importante in questi giorni in cui non possiamo esporci al sole. Salmone, sgombro, tonno, tuorlo d’uovo, funghi, burro e formaggi grassi sono gli ingredienti più ricchi di questa preziosa vitamina e sono presenti nei nostri piatti. Prova tutte le ricette della settimana cliccando sulle icone che trovi qui sotto e… buon appetito!

Cucina con amore

1. Lunedì

Finto sushi salmone e rucola

Ingredienti:
  • 2 fette di pane per sandwich
  • Salmone affumicato 300gr circa *
  • Ricotta, robiola o caprino **
  • Rucola **
  • Semi di papavero, sesamo o lino
  • Mandorle sbriciolate finemente **

Preparazione:

Prendete le fette di pane per sandwich, schiacciatele col mattarello in modo da renderle belle sottili. Spalmate le fette con un formaggio morbido: ricotta, robiola o caprino, creando uno strato non troppo spesso. Adagiate sopra al formaggio le fette di salmone affumicato e le foglie di rucola.

Una volta composti gli strati con tutti gli ingredienti, arrotolate le fette di pane lungo il lato più lungo. Completato il rotolo, spalmate un sottile strato di formaggio, anche esternamente, e passatelo sui semi e sulle mandorle tritate in modo che la parte esterna si ricopra per bene. Riponete il tutto nel congelatore per 15 minuti o in frigorifero per almeno 30 minuti. A questo punto estraete il rotolo e tagliatelo a rondelle, creando dei piccoli bocconcini di sushi..

Servite quando saranno a temperatura ambiente… belli vero? Una ricetta facile, gustosa e divertente, da realizzare con l’aiuto dei più piccini!

*  Fonte di vitamina D
** Fonte di Calcio

Cucina con amore

2. Martedì

Torta salata del contadino

Ingredienti:
  • Un rotolo di pasta sfoglia tonda
  • 4-6 uova *
  • 300gr di spinaci freschi **
  • Asiago 200gr **
  • Sale

Preparazione:

Lavate gli spinaci freschi, lessateli, scolateli e strizzateli dall’acqua. Oppure utilizzate quelli surgelati cuocendoli in padella. Nel frattempo, tagliate a dadini l’Asiago e mescolatelo con le uova. Una volta cotti, aggiungete gli spinaci al composto insieme ad un pizzico di sale.

Stendete la sfoglia in una casseruola rotonda, posizionando sul fondo la carta forno in modo che non si attacchi. Farcite la sfoglia con il composto di uova, spinaci e formaggio. Poi ripiegate leggermente il bordo in modo che il ripieno non esca in fase di cottura. Se lo gradite potete aggiungere anche una spolverata di parmigiano.

Cuocete in forno a 150 gradi per circa 20-30 minuti. Ecco pronto un piatto unico e sfizioso per la cena di tutta la famiglia!

*  Fonte di vitamina D
** Fonte di Calcio

Cucina con amore

3. Mercoledì

Zuppa di legumi della nonna

Ingredienti:
  • 300gr di zuppa di legumi secchi **
  • 100gr di prosciutto crudo
  • Funghi secchi 20gr, freschi 100gr *
  • Vino bianco
  • Brodo vegetale
  • Olio extravergine d’oliva e sale
  • Prezzemolo **

Preparazione:

Cuocete nel brodo vegetale, per il tempo necessario, la zuppa di legumi o legumi e cereali (eventualmente da mettere in ammollo la sera prima). Nel frattempo, mettete i funghi secchi in acqua molto calda, quando saranno morbidi scolateli e tagliateli finemente.

In una pentola rosolate la cipolla tritata fine con un filo di olio extravergine d’oliva, poi aggiungete il prosciutto tagliato a striscioline o cubetti e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Unite il brodo vegetale e la zuppa, cuocete fino a raggiungere la cremosità che preferite, aggiustate di sale e cospargete con il prezzemolo tritato. Se preferite si può anche frullare il tutto in modo da ottenere una crema molto invitante.

Una ricetta facile e salutare: mangiare legumi almeno 2-3 volte a settimana assicura a tutta la famiglia proteine vegetali e micronutrienti importanti per l’organismo!

*  Fonte di vitamina D
** Fonte di Calcio

Cucina con amore

4. Giovedì

Pasta rustica al salmone

Ingredienti:
  • 20-360gr di pasta corta ruvida
  • Salmone fresco o affumicato 200gr *
  • Latte 100-150cc **
  • Olio extravergine d’oliva
  • 100gr di robiola o ricotta **
  • Sale

Preparazione:

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata (se volete aumentare l’apporto di vitamina D usate pasta all’uovo).

Nel frattempo, versate in un pentolino un filo di olio extravergine d’oliva e il latte, fate scaldare e poi cuocete rapidamente il salmone: se è affumicato fatelo a striscioline, se è fresco a dadini. Se occorre aggiustate col latte.

Scolate la pasta, rimettetela in pentola a fuoco minimo, condite con il condimento di salmone e aggiungete la robiola o la ricotta.

Semplice, veloce e squisito! Provate con i bambini che non amano il pesce… si leccheranno i baffi!

*  Fonte di vitamina D
** Fonte di Calcio

Cucina con amore

5. Venerdì

Pizzette prêt à manger

Ingredienti:
  • 4 fette di pane casereccio
  • Passata di pomodoro
  • 1 mozzarella o parmigiano **
  • Funghi *
  • Rucola **

Preparazione:

Tagliate 4 fette di pane casereccio non troppo spesse o, se preferite, usate il pan carré. Distribuite la passata di pomodoro sul pane e aggiungete la mozzarella a dadini o il parmigiano a scaglie, proprio come se stesse realizzando delle pizzette.

Aggiungete poi i funghi, tagliati a fettine sottili. Potete usarli crudi (sempre dopo averli puliti e lavati bene) oppure cotti o sott’olio, dopo averli sgocciolati.

Infornate tutto per circa 10 minuti. Mi raccomando forno caldo a 150 gradi. Non perdetele di vista, saranno comunque pronte quando il formaggio sarà sciolto.

Una volta sfornate aggiungete la rucola, precedentemente lavata e sminuzzata. Gustatele calde come antipasto veloce o preparatele coi bimbi per una merenda divertente!

*  Fonte di vitamina D
** Fonte di Calcio

Cucina con amore

6. Sabato

Polpettine gustose di sgombro

Ingredienti:
  • 250-300gr di sgombro sott’olio *
  • 2 uova *
  • Parmigiano grattugiato 5 cucchiai **
  • Prezzemolo **
  • Pangrattato
  • Olio extravergine d’oliva
  • Aglio

Preparazione:

Scolate bene lo sgombro e unitelo con le uova, il formaggio grattugiato, una manciata di foglie di prezzemolo, il pangrattato e uno spicchio di aglio: lavorate con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo, oppure mettete nel frullatore e frullate.

Prendete il composto così ottenuto e lavorate con le mani per ottenere le vostre polpettine di circa 2-3 cm di diametro. Posizionatele su una teglia foderata con carta forno e cospargete con un filo di olio. Cuocete in forno caldo a 180 gradi per 20 minuti circa oppure, se preferite, potete cuocerle in tegame con una buona passata di pomodoro.

Accompagnate con un contorno di verdura, cruda o cotta, per un pasto completo e salutare. Se volete, provate a farle anche con il tonno o con le alici, sono buonissime!

*  Fonte di vitamina D
** Fonte di Calcio

Cucina con amore

7. Domenica

Crema pasticcera all’antica

Ingredienti:
  • 250 ml di latte intero **
  • 2 tuorli d’uovo *
  • 2 cucchiai rasi di farina
  • 2 cucchiai rasi di zucchero
  • Mezza bustina di vanillina
  • Mandorle **

Preparazione:

Lavorate in una casseruola, con un cucchiaio di legno, i 2 tuorli e lo zucchero per circa 5-10 minuti, fino ad ottenere un colore quasi bianco. A questo punto aggiungete poco alla volta la farina setacciata.

Scaldate il latte (chi è intollerante al lattosio può usare latte senza lattosio o vegetale) aromatizzandolo con la vanillina, una bacca di vaniglia o la scorza di limone in infusione, a seconda dei gusti e di quello che avete in casa.

Aggiungete un po’ per volta il latte caldo al composto e mescolate. Mettete la casseruola sul fuoco e fate bollire per 5-10 minuti, mescolando continuamente.

Ecco un’ottima crema da servire con una spolverata di mandorle tritate, oppure da usare per farcire crostate e bignè. Un dolce facile e veloce da preparare, che piacerà a grandi e piccini!

*  Fonte di vitamina D
** Fonte di Calcio